I NOSTRI INSEGNANTI & COLLABORATORI

Enrico Trova

(Chef di Cucina, Ristoratore, consulente alberghiero)

Enrico Trova dopo le scuole d’obbligo ha iniziato la sua carriera culinaria alla Scuola Alberghiera di Agliano.

Si e’ fatto le prime ossa nei migliori ristoranti astigiani come il ristorante La Braja di Montemagno per poi proseguire in altri locali di fama internazionale come il Vissani a Baschi.

La sua esperienza continua negli Stati Uniti dal 1991 dove collabora con ristoratori del calibro di Mauro Vincenti e Piero Selvaggio propietari dei 2 migliori ristoranti italiani della California.

Nel 1995 Enrico apre il ristorante Amici a Beverly Hills di cui e' propietario tuttora, e riceve il premio di “Best new chef of the year”. L’attenzione ai dettagli, la giusta dose di tradizione e innovazione nel menu’ hanno portato questo piccolo locale a essere molto conosciuto e popolare, dove divi dell’industria cinematografica hollywodiana come Brad Pitt, Steven Spielberg, Leonardo Di Caprio e personaggi della politica Americana come Hillary Clinton e Arnold Swazenegher sono di casa.

Dal 2001 Enrico ha iniziato a fare corsi di cucina nel ristorante a Beverly Hills e apre il ristorante Amici Brentwood in una delle zone piu' esclusive di Los Angeles. Dal 2003 tornato in Italia ha iniziato a fare il Consulente Alberghiero per ristoranti e Hotels e corsi di cucina amatoriali e per professionisti.

.

Romano Marini

(Consulente Alberghiero, Sommelier,Maitre D.) Romano inizia la sua carriera nel lontano 71 al ristorante La Grotta di Asti. Negli anni a seguire lo troviamo al famoso storico bar Cocchi. Negli anni 80 apre ad Asti il Baretto e successivamente il Caffe Italia. Nel 92 entra nell'Associazione Sommellier Italiana (A.I.S.) e diventa consulente per vini e ristorazione di alcuni dei piu' prestigiosi locali della zona, come La Braja, La Fioraia, Il San Marco di Canelli. A meta' degli anni 80 e' chiamato a New York al ristorante Barbetta dove si occupa di creare la lista dei vini. La prestigiosa rivista Americana Wine Spectator la considerera' poi la "Best Wine list of New York State", inoltre collabora con aziende vinicole Piemontesi per degustazioni e presentazioni dei propri vini alle guide e ai clienti del ristorante. Tornato in Italia dal 2000 si diletta ad organizzare degustazione vini, tour di aziende vinicole per appassionati e inoltre e' consulente per la Regione Piemonte per la promozione dei prodotti del territorio e ogni anno e' direttore dei "PIATTI D'AUTORE" della DOUJA di Asti.

Paolo Ferrero                                              Paolo Ferrero nasce nel 1965 a Torino. Dopo gli studi classici e giuridici, si dedica alla gastronomia militante presso il ristorante di famiglia, “Il Canestrello d’Oro” di Cinaglio (AT). Dal 2004 inizia l’esperienza giornalistica, collaborando con la prestigiosa rivista “Barolo&Co.” e con la redazione di vari libri di cucina: “Monferrato mio!” (settembre 2007), piccolo ricettario di cucina locale scritto in italiano e inglese; “I Figli del Fulmine” (settembre 2008), una monografia illustrata sul tartufo; “La salsa del diavolo”(novembre 2008), un itinerario tra cucina e letteratura dedicato all’opera di Beppe Fenoglio). Fondatore con l’amico Leonardo Tessiore dell’associazione culturale “Terre d’Uomini”, si dedica, inoltre, all’accoglienza turistica, proponendo itinerari golosi tra Langa e Monferrato (www.buongustotours.it). Paolo collabora con “Gourmet” per i “corsi di avvicinamento al vino”, un modo informale, ma corretto di fare scoprire agli interessati questo affascinante prodotto.

 Per Prenotazioni & Informazioni

 0141 218789

347 857-1556